20 Aprile 2024
person
area privata
visibility
News

LE LORO TRADIZIONI VENGONO DOPO I DIRITTI UMANI

Un attacco frontale, scomposto, quasi infantile è quello che ha sferrato un certo Luca Bartolini - dirigente romagnolo di Fratelli d'Italia ed ex-consigliere regionale - alla preside di una scuola romagnola, dichiarando: “Siamo indignati al pari dei tanti genitori delle scuole medie ed elementari che ci hanno segnalato l'accaduto”.
Cosa sarà mai accaduto per sconvolgere i genitori degli studenti ma soprattutto gli illustri rappresentanti di FdI?
Quale importante diritto umano sarà stato disatteso per indignare la crema della politica?
Una dirigente di una scuola della provincia di Forlì - Cesena si sarebbe opposta alla tradizionale benedizione delle aule per il periodo pasquale, in ragione di un diritto costituzionale, il diritto di laicità, che evidentemente l’esimio politico non conosce forse perché troppo impegnato a divulgare i principi dello “Stato Etico”, pane ideologico del mondo fascista.
E ancora “Negare la benedizione pasquale è venire meno alle nostre tradizioni”.
Un enunciato divenuto nel tempo un cavallo di battaglia della erudita compagine politica di destra per dare fondamento e credibilità ai ripetuti tentativi di sfruttare il ruolo istituzionale per imporre ideologie personali.
Un plauso alla dirigente scolastica è d’obbligo, sperando che sia di esempio per colleghi e colleghe della Pubblica Istruzione.
[]
Compila il modulo e invialo a sbattezzo@laicitalia.it
[]
Raccomandazioni Onu nei confronti del Vaticano
faq

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
cookie